Massaggio anale: cos'è e come si fa?

domenica, 25 aprile 2021

Gli uomini che l'hanno provato lo consigliano a coloro che non l'hanno fatto. "Non sai cosa ti perdi, testa piatta", dicono. Chi non l'ha provato ricorre spesso alle parole di Luis Aragonés, il poeta allenatore: "su per il culo, né per il pelo di un gambero". Eppure, quando parliamo di massaggio anale non parliamo necessariamente di nessun tipo di penetrazione. In linea di principio. Puoi sempre arrivarci. E infatti, naturalmente, arriva. In effetti, il massaggio anale è l'ideale preliminare al sesso anale .

Cos'è un massaggio anale?

Quando parliamo di massaggio dell'ano parliamo di un tipo di stimolazione su di esso e sulle sue zone adiacenti. La stimolazione anale, quindi, colpisce non solo l'ano. Colpisce anche i glutei e una zona del corpo particolarmente sensibile: il perineo.

La stimolazione o il massaggio di quell'area possono essere eseguiti in molti modi. Può essere fatto con le mani ma anche solo ed esclusivamente con il dito, la lingua o con qualche tipo di giocattolo erotico progettato per esso.

Tutta quell'area di cui stiamo parlando è per molti uomini un'area tabù. Per un'altissima percentuale di maschi, la stimolazione anale in cui l'uomo funge da soggetto passivo è una pratica dei coloranti omosessuali. Chiaro e semplice. Senza palliativi. Qualcosa che non sia una cosa maschile. Qualcosa che, in una lingua antica, è una cosa da froci.

Anche per molte donne tutto ciò che si riferisce al sesso anale o alla stimolazione anale è un tabù. In questo caso, è per altri motivi. Principalmente perché tutto ciò che ha a che fare con l'ano è considerato sporco. Inoltre, in altri casi, perché avendo avuto qualche esperienza legata al sesso anale, viene ricordato come qualcosa di doloroso.

Ma questo tipo quasi sconosciuto nel mondo del massaggio erotico non deve essere doloroso. In effetti, non dovrebbe funzionare. Né dovrebbe risultare la penetrazione (con un dito, un dildo, una spina o un'imbracatura) se praticata con le dovute precauzioni.

In questo articolo spiegheremo le differenze tra massaggi anali e massaggi alla prostata, come viene fatto il primo e che cura devi prestare quando lo fai.

Massaggio al culo

Massaggio anale e massaggio prostatico

Molte persone confondono il massaggio anale con il massaggio prostatico . Dobbiamo sottolineare che non sono la stessa cosa. Il primo può essere rivolto a uomini e donne. Entrambi i sessi hanno il culo. Entrambi i sessi hanno l'ano. Ciò che entrambi i sessi non hanno è la prostata. La prostata è un organo maschile. È il punto P dell'uomo. Massaggiare la prostata favorisce il raggiungimento di orgasmi di straordinaria intensità.

L'accesso a questo organo simile a una noce chiamato prostata è dall'ano. L'introduzione di un dito o di un gioco sessuale progettato per stimolare la prostata può eseguire questo tipo di stimolazione. Per questo è necessario rilassare l'ano. Senza rilassare lo sfintere anale, saremo solo in grado di causare dolore. Il modo migliore per rilassare l'ano è massaggiarlo prima. Questo tipo di massaggio erotico , inoltre, sarebbe anche un buon preliminare per un massaggio del punto P.

Il massaggio del culo , ben fatto, è un'esperienza molto piacevole. È sia per le donne che per gli uomini. Non sorprende che lo sfintere anale sia un'area del corpo in cui convergono molte terminazioni nervose. Massaggiare il buco del culo può essere fonte di molti piaceri. Per raggiungerli, tuttavia, è necessario tenere conto di una serie di fattori.

Massaggiatrice erotica

Aspetti da tenere in considerazione in questo tipo di massaggio erotico

Chi considera l'ano una zona sporca ha ragione. In questo modo defeciamo, dopotutto. Ma hanno questa ragione solo in parte. L'ano è un'area sporca se la sua igiene non è adeguatamente curata. Per eseguire un massaggio del culo è necessario che lo sfintere sia pulito. Per questo, l'uso di saponi delicati e anche una pulizia speciale servirà qualche tempo dopo aver fatto un movimento intestinale. Un buon modo per ottenere una buona pulizia della zona senza dover andare all'estremo di una doccia anale è eseguire un bagno perineale.

Anche le mani che massaggeranno lo sfintere anale devono essere pulite. Le tue unghie, inoltre, devono essere ben tagliate. Il buco del culo è, abbiamo detto, un'area molto sensibile e qualsiasi unghia tagliata male potrebbe causare una ferita mentre si massaggia un sedere.

Il secondo fattore da tenere in considerazione per la massaggiatrice è la natura stessa dell'ano in termini di capacità di lubrificazione. L'ano è lubrificato naturalmente? No. Ecco perché è necessario utilizzare un qualche tipo di lubrificante intimo artificiale per massaggiarlo. Come dovrebbe essere un buon lubrificante anale? Principalmente, deve avere un pH equilibrato. La scelta di un lubrificante profumato per l'ano è uno dei più grandi errori che molte persone fanno. In troppe occasioni, l'uso di questo tipo di lubrificante tende a provocare prurito nell'ano. Per quanto ti lecchi il sedere, è meglio usare un lubrificante senza profumo.

Massaggi anali

Come eseguire i massaggi anali?

Una volta presi in considerazione i due fattori indicati (igiene della zona e utilizzo del lubrificante), possiamo iniziare il massaggio nell'ano . Mentre questo avviene, è importante mantenere un dialogo sincero e fluido con la coppia. Chi esegue il massaggio dovrebbe chiedere al destinatario come si sente su ogni nuova azione.

La calma e la lentezza sono elementi chiave nella buona pratica per una massaggiatrice erotica . Non avere fretta. Come si suol dire, gran parte del piacere provato sta nel viaggio, non nel traguardo. La pazienza della persona che esegue il massaggio è, quindi, essenziale perché abbia successo.

Una volta applicato il lubrificante, inizierai massaggiando i glutei . Lascia che l'area si riscaldi. Lascia che anche le mani riprendano il loro ritmo.

I movimenti del massaggio dei glutei dovrebbero essere sempre più vicini all'area dello sfintere. Le dita dovrebbero avvicinarsi ma non entrare. Se devono, lo faranno quando sarà perfettamente rilassato.

Quando lo sfintere si rilassa, sarà il momento di inserire un po 'l'indice nell'ano. Un po ', mai troppo, non subito. Sempre lentamente e ben lubrificato. Una volta che l'indice è entrato un po 'nell'ano della coppia, si effettuano una serie di movimenti circolari dall'interno verso l'esterno. Dotarsi di guanti in lattice per eseguire questo tipo di massaggio è una buona opzione per aggiungere nuove sensazioni e massimizzare l'igiene di questo tipo di massaggio sessuale.

In sintesi, potremmo dire che ci sono una serie di cose che non dovrebbero essere fatte quando si esegue un massaggio ai glutei:

  • Inserisci le dita bruscamente.
  • Accelera il ritmo del massaggio.
  • Avere unghie lunghe.
  • Testare le penetrazioni senza lubrificante.

Stimolatore anale

Massaggio anale con giocattoli erotici

Una volta che la massaggiatrice è avanzata con le dita nell'esecuzione del massaggio anale, possiamo sperimentare l'uso di giocattoli erotici . A questo punto devi sapere quali tipi di giocattoli per adulti usare e quali no. I proiettili vibranti, ad esempio, non servono. Nemmeno le uova. I massaggiatori della prostata e i plug anali sono giocattoli sessuali ideali per praticare il massaggio anale. Se sono realizzati con silicone medico, tanto meglio. Hanno un tocco molto più piacevole e sono più facili da pulire.

Il design dei giocattoli erotici per la stimolazione anale è essenziale affinché possano svolgere la loro funzione senza rischi di alcun tipo. Qualsiasi sex toy destinato ad essere messo nel culo deve avere un tappo o un anello di sicurezza alla sua base. Perché? Perché i muscoli del retto possono agire contraendosi come un meccanismo naturale in grado di assorbire tutti i tipi di oggetti che vengono attualmente introdotti nell'ano. E durante l'orgasmo si verificano molte e fortissime contrazioni di questo tipo. Ecco perché non è consigliabile utilizzare proiettili o uova vibranti quando si esegue un massaggio di questo tipo.

Hai già provato i piaceri di questo tipo di massaggio erotico? Se la tua risposta è non pensare solo a una cosa: la maggior parte degli uomini che l'hanno provata la ripetono. Perché lo è? I migliori massaggiatori erotici sapranno come trarre il massimo piacere da te e ti faranno diventare dipendente ... Trova un centro specializzato e approfondisci l'esperienza dei massaggi erotici.

Massaggiatrici erotiche